Zullo

Galleria

This gallery contains 7 photos.

Bici originali di alta gamma (oltre i 1.000€), prodotte, da una piccola azienda artigianale, della provincia di Verona, con grande passione per la bici, raffinata ricerca stilistica e cura maestrale nelle saldature. http://www.zullo-bike.com/

Singlespeed & fisse

Vi segnalo un’altro curioso blog (mio), appena nato, che potrebbe piacervi, poichè vi sono anche delle bici molto originali…

http://singlespeed.myblog.it/

Blog dedicato all’affascinante mondo delle biciclette singlespeed, ossia bici con una sola velocità, monomarcia, che possono essere a ruota libera, o a contropedale o a scatto fisso (fisse o fixed).

Bici minimaliste, semplici, pratiche nell’uso e nella manutenzione ed al contempo eleganti ed affascinanti, per veri puristi della bici ma, oggi giorno, anche molto trendy e alla moda.

In controtendenza, alla corsa esasperata alle molteplici velocità delle bici da competizione, a 8, 9, 10, 11 rapporti posteriori…. ma serviranno veramente tutti questi rapporti… non di certo per l’uso urbano, al quale sono destinate la maggior parte delle biciclette…

Matteo DP

cicli.vintage@libero.it

WAH WAH BIKE – S.U.B.Sport Urban Bike

Design by WAH WAH CLOTHING

Made by CICLI BLUME

La WAH WAH BIKE modello S.U.B. Sport Urban Bike stà vedendo la luce. Nei primi giorni del 2009 sarà pronta la versione definitiva; è la prima bicicletta nata dalla collaborazione tra una neonata casa italiana di abbigliamento, la WAH WAH CLOTHING, che ha creato le originali ed esclusive grafiche, ed una consolidata azienda artigianale del settore ciclistico, la CICLI BLUME SNC , che ha realizzato e produce questa bici.

Questo primo ed esclusivo modello di bici (forse ne seguiranno degli altri) è disponibile (al momento) nei colori bianco e nero, colori che vengono richiamati nella particolare componetistica selezionata, tra cui spiccano la prestigiosa sella in cuoio prodotta dalla storica azienda inglese Brooks (http://www.brookssaddles.com/); le manopole in pelle cucite a mano (in Italia); gli eccezionali (provare per credere) copertoni Fat Frank prodotti dalla tedesca Schwalbe (www.schwalbe.com) da 26×2.35″ la cui peculiarità è quella di essere ammortizzanti (per le grandi dimensioni) e al contempo molto scorrevoli (profilo alto), nonchè molto resistenti alle forature (rinforzati in Kevlar); l’attacco e la curva manubrio, entrambi in alluminio, verniciati di color bianco con delle grafiche giovanili ed accattivanti (dei Geki); un leggero e resistente telaio in alluminio (doppio strato), forcella rigida in acciaio (CroMo); cerchi in alluminio a profilo alto con mozzi Shimano, trasmissione a 7 velocità Shimano (cambio e comando), grossi parafanghi nella stessa tinta del telaio, freni V-brake appositamente dimensionati per questo tipo di parafanghi; completano la dotazione un impianto luce a batterie ed il partapacchi in alluminio opzionale. Il peso, nonostante la dotazione molto completa, è contenuto al di sotto dei 13 chili.

La bici su strada è agile e molto confortevole, grazie al progetto ergonomico e la scelta dei componenti, si presta molto all’utilizzo urbano, anche sulle strade piu’ acciddentate (le buche in città spesso abbondano), si presta anche ad un utilizzo extraurbano e piu’ sportivo (non disdegna gli sterrati).

WAH WAH CLOTHING (www.wahwahclothing.com) nasce dalle menti creative di alcuni amici che gravitano attorno alle provincie di Verona e Padova, con l’intento di creare, dando libero sfogo alle loro idee, qualcosa di simpatico e di assolutamente irrazionale, ma al contempo concreto, fruibile ed indossabile.
I tre soci che si muovono dietro questo progetto sono Matteo Pasetto (Pase), Francesco Zampini (Cesco) e Alessandro Pontara (Pont), i quali dopo aver condiviso diverse esperienze da un punto di vista personale, decidono di unire il loro spirito di iniziativa e le loro energie per riuscire a far nascere qualcosa di buono dalla loro creatività.

Tra le loro prime creazioni vi sono delle originali, giovanili ed accattivanti T-Shirt, per il momento, in vendita esclusiva on-line sul sito http://www.wahwah.tk/ in varie misure e colori.

CICLI BLUME S.N.C. (www.area-blume.com) è un’azienda fondata nel 1967 ad opera di Pietro Battistello che, tutt’ora, cura con le proprie mani, precise e meticolose, tutta la produzione di bici.  Le prime produzioni furono quasi esclusivamente biciclette artigianali, che venivano vendute a vari negozi del nord d’Italia. Nel giro di pochi anni la produzione si è estesa e consolidata grazie anche all’inserimento del figlio Nico, che ha saputo coniugare le capacità artiginali del padre con le novità tecnologiche introdotte dall’incalzante settore ciclistico mondiale.

L’Azienda negli ultimi anni, anche avvalendosi di collaboratori esperti ed appasionati (tra i quali il sottoscritto), ha esteso e qualificato la propria produzione, in particolar modo con la recente introduzione (2008) della linea di bici Vintage (old style, retrò) che è diventata la produzione di punta della casa, gamma che quest’anno (2009) si arrichisce di nuovi modelli (visibili in anteprima sull’altro mio blog http://bicivintage.myblog.it/).

Attualmente la vendità delle proprie biciclette è estesa a tutto il territorio nazionale e si stà affacciando, per la prima volta, anche sull’esigente, ma ricettivo, mercato tedesco.

La sua attività rimane concentrata nella produzione artigianale, che è seguita con cura in tutte le fasi della lavorazione e protesa alla ricerca di materiali di alta qualità e durata.

L’esperienza maturata a permesso di sviluppare il nuovo modello WAH WAH BIKE – S.U.B. chè una confortevole bici sportiva per uso urbano e non solo, fatta con materiali di ottima qualità assemblati e montati a regola d’arte, come è consuetudine per la Cicli Blume, “vestita con una accattivante livrea” grazie alle originali grafiche ideate dalla WAH WAH CLOTHING.

Matteo DP

per ulteriori informazioni: dpmatteo@inwind.it