CosmoBikeShow 2015: tante bici originali (tante a pedalata assistita) da vedere e da provare…

WP_20150913_001[1]

Alla fiera di Verona (evento messo in piedi, tra mille polemiche, da VeronaFiere) ha preso vita in questi giorni il COSMOBIKE SHOW, una “FIERA INTERNAZIONALE” DEDICATA AL MONDO DELLA BICICLETTA. Io ho avuto il piacere di visitarla in questa giornata (guastata un po’ dal brutto tempo nel pomeriggio). Per essere la prima edizione (con questo nome) è stata al di sopra delle mie aspettative, tanti padiglioni, tanti espositori, tanti visitatori, tante bici da provare e tante bici originali, molte di queste a pedalata assistita come quelle (nelle foto sopra e sotto) del “rinato”  marchio Fantic (famoso negli anni ottanta per le moto e le bici da trial), molto originali, con telaio stile vintage, tipo cruiser americane anni 60, moderne ruote (26×4″) da Fat Bike (quelle utilizzate dalla recenti bici da spiaggia/neve) e motori di ultima generazione posizionati sotto la scatola del movimento centrale con autonomie molto elevate (dichiarano oltre ai 100 Km), anche i prezzi, ovviamente sono elevati, dai 2.500 ai 3.000€ circa.

WP_20150913_002[1]

WP_20150913_003[1]

WP_20150913_004[1] 

 

 

CosmoBikeShow 11-14 Settembre 2015 International bike exhibition

cosmobike-slide

Tra pochi giorni avrà inizio l’attesa prima edizione del CosmoBikeShow evento fieristico internazionale che avrà luogo nei grandi padiglioni della Fiera di Verona, non mancheremo di farvi visita per poi pubblicare un accurato reportage fotografico, sulle novità del settore, con particolare attenzione ai modelli più originali.

Matteo DP

dpmatteo@live.com

CosmoBikeShow 11-14 Settembre 2015  International bike exhibition 11-14 Settembre 2015  International bike exhibition

http://www.cosmobikeshow.com/

Tokio Bike: bici originali o operazione di marketing?

Tokio Bike CS-peacock-blueTokio Bike Bisou_Peacock

Così le presenta il produttore:

tokyobike è una piccola società indipendente che produce biciclette, fondata nel 2002 in un tranquillo sobborgo di Tokyo, Yanaka. Ci basiamo sul concetto di ‘Bike Slow’, le nostre biciclette sono progettate per essere agili e facili da guidare con un’attenzione particolare al comfort rispetto alla velocità. Sia durante il tragitto che arrivati a destinazione, vogliamo che vi dimentichiate la bicicletta e che semplicemente vi godiate il viaggio.

tokyobike è una filosofia, un modo di vivere e un approccio completamente nuovo alla bicicletta: non una semplice city bike, ma un oggetto di design, che rende tokyobike uno status symbol per chi la possiede e ci va in giro.

Il design del telaio non ci sembra particolarmente originale, ricorda quello delle vecchie MTB francesi MBK, e tanto meno originale ci sembra l’allestimento che, più che minimalista, ci sembra povero.

Le bici in acciaio pesano attorno ai 10 Kg, mentre i prezzi vanno dai 500 ai 700€, alti se si considerano la fattura e gli allestimenti piuttosto economici.

Matteo DP

 

EXPOBICI 2013: tante nuove bicilette molto originali

Expobici 2013 stand regina.jpg

Alla, ormai principale, fiera di biciclette d’Italia, l’EXPOBICI di Padova, svoltasi in questi giorni (io sono andato a visitarle domenica) non sono mancate biciclette molto originali ed innovative soprattutto nel design, ne abbiamo trovate in diversi stand, molte anche quelle in versione a pedalata assistita (elettriche).

Nei prossimi giorni l’album fotografico!

Matteo DP

 

bici originale expo bici 2013.jpg

EICA 2012 Verona: una piccola fiera ma, ricca di nuove ed originali biciclette, da vedere e provare!

eicma,eica,2012,verona,bici,originali,biciclette,bciclette,novità,bike,elettriche

La prima edizione veronese dell’EICA (Esposizione Internazionale del Ciclo) che si sta svolgendo in questo week end, dal 15 al 17 (nella foto sopra l’ingresso principale), non è affatto male, molto piccola sicuramente (meno della metà gli spazi espositivi rispetto a quella di Padova), ma con moltè novità e molte bici originali mai viste prima (nella foto un’originale ed inedita bici stile vintage, la Torpedo della storica azienda veronese Chesini).

DSCF3449.JPG

Soprattutto tantissime le bici in prova, a scelta tra MTB, corsa, singlespeed, vintage e a pedalata assistita, con la possibilità di provarle al di fuori della fiera, in giro per la bellissima Verona, per un massimo di 2 ore (nella foto il sottoscritto in sella ad una una singlespeed della OLMO in prova).

DSCF3448.JPG


Tantissime MTB con ruote da 29″, che sembravano la maggior parte delle MTB esposte (nella foto sotto una bella ed originale 29″ con forcella rigida in carbonio della Griez/Chesini).

DSCF3464.JPG

Diverse le MTB 27,5″, presenti diversi modelli in diversi stand, anche di fascia medio/bassa (nella foto in basso una MTB 27,5″ Coppi da 500 €), anche se l’impressione e che siano ancora in fase di definizione e perfezionamento.

DSCF3403.JPG

Tantissime anche le bici a pedalata assistita (elettriche), presenti in quasi tutti gli stand, in misura variabile (da 1 a 10 modelli); tante anche quelle a disposizione del pubblico per un giro di prova (nella foto le belle Sinus del gruppo tedesco Winora).

 

DSCF3527.JPG

Infine una novità (di cui si parla da tempo) il primo Kit per bici a pedalata assistita, con il recupero continuo ed autosufficiente di energia, realizzata da un giovanissimo studente del Politecnico di Milano.(nella foto in basso il kit, purtroppo non ancora in commercio, montato su una bici Bianchi di serie).

DSCF3538.JPG

Matteo DP

original.bike@libero.it




 

ExpoBici: nei prossimi giorni il nostro report sulle bici più originali presenti nella più grande ed importante fiera del settore ciclo in Italia

ExpoBici è l’evento che riporta il settore del ciclo al centro di un appuntamento fieristico caratterizzato da una fortissima passione. Nell’edizione 2009 superficie espositiva raddoppiata, un incremento del 20% dei visitatori, sempre più grande e frequentata l’area bike test, sempre più adrenaliniche le esibizioni dell’arena spettacoli, ExpoBici è diventata la vetrina che interpreta dinamiche, tendenze e novità del prodotto bicicletta. Il contenitore della passione bici: per toccare con mano e sperimentare direttamente il prodotto, il punto di contatto tra produzione e consumo, un’occasione imperdibile per mostrare ad operatori e consumatori le novità 2011. ExpoBici va oltre lo statico concetto tradizionale di fiera, creando un’interattività dinamica tra visitatori ed espositori.

Chiude l’Original Bike Show Room…

_MG_4701.jpgL’Original Bike Show Room di Vicolo storto 32 chiuderà a fine mese (il 31/08/10)….

forse riaprirà in altro luogo fisico (garage) o virtuale (WEB…???) o forse no…

nel frattempo venite a trovarci prima che le bici se ne volino via…

nel frattemo è arrivato un nuovo sfizioso modello…

la C.O.B. Cafè Racer

Vi aspettiamo

Lo Staff dell’ O.B.S.R.

New oppening- Nuova apertura!!!: nei prossimi giorni grande apertura dell’ Original Bike Show Room: il primo ed unico Bike Concept Store

In Vicolo Storto 32A a Verona (centro città) apre il primo Bike Concept Store, ossia uno spazio espositivo e creativo di biciclette originali, innovative e futuristiche, dove si potrà vedere, toccare con mano e provare velocipedi di ogni genere tra cui: bici singlespeed (COB), Sport Urban Bike (Wah Wah Bike), cargo bike (Bullit), recumbent (Hase), bici pieghevoli (Beixo, Montague & Swiss Bike), bici a pedalata assistita (Flyer, Helkama, Schiano, BH), carretti (Leggero) ed altro ancora (accessori).
per info original.bike@libero.it
oppure 349 8011352

Original Bike – Gocycle sul mensile Flair di Maggio

Flair maggio.jpgSull’allegato Speciale Mare del mensile femminile Flair (Gruppo Mondadori) di Maggio (uscito in questi giorni) a pagina 25 trovate, tra le altre bici, anche la Gocycle presentata, in anteprima per l’Italia, sul nostro blog.
Si ringrazia la redazione di Flair per aver pubblicato il nostro indirizzo web.
http://www.mondadori.it/ame/it/gruppo/testate/fl.html